Elearning: Come progettare e organizzare un corso in azienda


elearniongIn azienda spesso si compie l’errore di pensare che tutte le procedure, o la maggior parte di esse, legate ad un corso elearning vengano fatte da un computer o da un software specifico.
Sappiamo molto bene che non è così.
Rispetto all’aula, la creazione e gestione di un corso online comprende indubbiamente delle attività che possono essere gestite quando si preferisce ma, comunque, è bene distinguere le varie fasi che contraddistinguono l’organizzazione di un corso ed individuare le figure addette alla sua gestione.
Lo scopo di questo articolo è quello di fornire dei consigli pratici e dei punti fermi per la gestione delle diverse fasi di progettazione. In passato abbiamo già scritto abbondantemente di questo tema, ma abbiamo pensato di riprendere e rinfrescare un po’ i contenuti.  Leggi il resto dell’articolo

FormaLms: Come gestire l’anagrafica utente – Seconda parte


logo_forma_10_tutorial_grassetto_verdanaIn FormaLms, la gestione dell’anagrafica di un utente consta di due parti. La prima parte che consiste nella creazione della struttura gerarchica della propria organizzazione è stata descritta nel precedente articolo.

Oggi ci soffermeremo sulla descrizione passo per passo della procedura di “creazione dell’utenza” manuale. E’ infatti possibile anche importare gli utenti tramite file csv, per iscrizioni massive. Leggi il resto dell’articolo

Forma Lms: Come gestire l’anagrafica utente – Prima Parte


logo_forma_10_tutorial_grassetto_verdanaLa pubblicazione dei tutorial sulla gestione di FormaLms continua…
Dopo esserci ultimamente interessati alla configurazione dei cataloghi, arriva il momento di occuparci della gestione dell’organigramma nell’anagrafica utente.

Questo tutorial è stato scritto da Michele D’Agostino di Grifo Multimedia, uno dei nostri partner nel network Forma.

Per gestire l’anagrafica di un utente è importante sapere che essa consta di due parti.
La prima parte consiste nella creazione della struttura gerarchica della propria organizzazione (facoltativa).
La seconda parte consiste invece nella creazione e inserimento dati dell’utente.

In questo articolo descriveremo passo per passo la procedura di “creazione della struttura gerarchica dell’organigramma” e successivamente analizzeremo la procedura di creazione utente. Leggi il resto dell’articolo

NoiDaVoi: l’elearning per i caregiver dei malati di Alzheimer


careQuando possibile, riteniamo doveroso dare risalto a tutti quei progetti in cui l’elearning rappresenta un ottimo strumento formativo per migliorare l’esistenza delle persone svantaggiate e di chi li accudisce. In passato ci eravamo soffermati su diverse iniziative a fin di bene, come Aurora che prevedeva l’adozione dell’elearning nelle carceri minorili, i progetti di Hydroaid che si occupano della formazione nei paesi in via di sviluppo, il progetto Else-academy centralizzato sulla formazione per la terza età ed infine di Smart Inclusion, l’iniziativa che permette ai bambini ricoverati in ospedale di collegarsi con il mondo esterno in maniera semplice ed immediata.

Oggi ci occuperemo del primo percorso formativo “NoiDaVoi” pensato e organizzato in modalità elearning per formare i caregiver dislocati in tutta Italia, ovvero per chi si occupa di un familiare non autosufficiente affetto dal morbo di Alzheimer. Leggi il resto dell’articolo

Forma Lms: Come configurare i cataloghi


logo_forma_10_tutorial_grassetto_verdanaRiprende la pubblicazione dei tutorial che facilitano la gestione della piattaforma di elearning Forma Lms.
Ci eravamo lasciati con la guida relativa all’iscrizione degli utenti e alla raccolta di tutti i tutorial pubblicati nel 2014.
Ma, come saprete, Forma LMS è un applicativo con molte funzionalità avanzate, che consentono all’utilizzatore grande flessibilità. Oggi ci dedicheremo pertanto alla configurazione dei cataloghi. Leggi il resto dell’articolo

Elearning: Focus sulle emozioni di chi apprende


Hand draw cartoon on paper note stickers.eps10Dai risultati di una ricerca effettuata a Madrid da studiosi del linguaggio utilizzato nel web, è conseguita la creazione di un’applicazione che permette di comprendere le emozioni degli utenti in base ai messaggi postati su Facebook. Lo scopo di questa nuova app è quello di calibrare il metodo di insegnamento nei percorsi formativi a distanza in base alla situazione emotiva del singolo discente in modo da personalizzare e migliorare il suo apprendimento. Leggi il resto dell’articolo

Jeevan Joshi: tecnologie e contenuti nell’elearning australiano


logo_blog_kangatourJeevan Joshi é un consulente con un background ricchissimo:
dirige la propria società di consulenza elearning (http://knowledgeworking.com), è il referente australiano per Upside Learning, ma è anche il fondatore e principale promotore di Learning Cafè, una interessantissima esperienza di socializzazione della conoscenza tra consulenti e l&r managers, attraverso una intensa attivitá di webinars, catch-ups e ‘unconferences’.

Leggi il resto dell’articolo

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 170 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: