Cammy Bean di Kineo ci fa – inconsapevolmente – da inviata alla fiera Education Expo di Orlando.

Questo è un suo breve resoconto. 

Le cose più interessanti citate nell’articolo le avevamo in fondo già segnalate anche dal nostro blog:

e anche i commenti mi paiono abbastanza in linea con quanto avevamo scritto (Snap costa talmente poco che tanto vale provarlo, Storyline dovrebbe consentire anche a non programmatori Flash di costruire interazioni molto evolute).
In sostanza, direi che ancora per un po’ – grazie ai blog e ai social network – ce la possiamo cavare a stare aggiornati anche senza andare in Florida o a Las Vegas alle fiere di settore.

 

Advertisements