giudiceIl decreto legislativo 13/2013 della Riforma Fornero ha posto recentemente al centro del dibattito politico e accademico il concetto di apprendimento permanente o formazione continua. Tra i molti temi toccati dalla riforma, uno di quelli di cui finora si è parlato meno è sicuramente quello della certificazione delle competenze, tema che SE applicato seriamente potrebbe davvero avere risvolti interessanti.

Ma riusciranno i nostri governanti ad applicare questi preziosi principi, o anche questa si rivelerà una delle solite “buone idee male applicate” a cui ci hanno abituato da anni?

Se pensate che valga comunque la pena approfondire la questione e cercare di aprire il dibattito, vi segnalo intanto questa  analisi fatta dagli amici di Grifo Multimedia, che sul loro blog presentano le opportunità positive che (speriamo) potranno emergere dalla nuova riforma.

Ma ci sono anche altri che stanno già sollevando voci scettiche sulle reali potenzialità di questo ennesimo tentativo di rinnovare la legislazione in tema di formazione continua.

E voi cosa ne pensate? Se ne avete voglia date pure un’occhiata al testo del decreto legislativo, e…stiamo a vedere!🙂