Recentemente abbiamo parlato del perché Articulate 360 ci ha cambiato la vita, e spiegato come mai ci piace tanto condividere il più possibile la nostra esperienza diretta sul campo (lo abbiamo fatto qua).

Oggi ci concentriamo sul suo software più completo e potente: Storyline.

Storyline 360 o Storyline 3?

Storyline 360 fa parte del pacchetto Articulate 360, un tipo di abbonamento che include molti altri prodotti e va rinnovato annualmente.

Storyline 3 è l’ultima versione con licenza una tantum del software.

A questo link si può trovare un confronto molto approfondito e immediato tra Storyline 1,2,3 e 360, ​​che consente di vedere le caratteristiche proprie di ogni versione e, presumibilmente, di farsi un’idea più chiara rispetto alla scelta da fare secondo le proprie esigenze.

Ci sembra quindi superfluo descrivere ulteriormente ogni funzionalità nello specifico: come già detto in altre occasioni, per forza di cose noi abbiamo optato per il “pacchetto completo” da subito, in modo da poter coprire agilmente l’intera gamma di richieste ed esigenze che ci arrivano quotidianamente dai clienti.

Dal nostro punto di vista, la differenza che fa veramente la differenza è sostanzialmente la Content Library, una fonte praticamente inesauribile (e in continuo aggiornamento) di soluzioni pronte all’uso che consentono una libertà progettuale veramente senza pari.

Cosa scegliere?

Dobbiamo ripeterci:

Storyline 360 se

  • fate molti corsi ogni anno
  • il materiale è molto vario, sia quello di partenza sia il risultato desiderato
  • avete bisogno di asset sempre nuovi (personaggi, template, immagini)
  • dovete far rivedere il corso a un esperto esterno, o l’iter di revisione comporta più interventi di più persone coinvolte nel progetto.

Storyline 3 se

  • fate un numero limitato di corsi
  • sono tutti costruiti in modo simile
  • avete esperti interni e asset (foto, video, attori etc…) vostri.

Perché proprio Storyline?

Che sia 360 o solo 3, in realtà poco importa.

Storyline è semplicemente una bomba: da solo può soddisfare almeno il 90% dei più arditi desideri di clienti e progettisti.

Ciò che lo rende così potente, però, lo rende al contempo pesante, articolato e complesso.

Si può facilmente non arrivare mai a sfruttare il 100% delle sue potenzialità, e bisogna sempre considerare quanto l’arditezza dei desideri di clienti e progettisti abbia veramente uno scopo didattico, o piuttosto non valga la pena ridimensionarla.

Storyline è divertente e dà soddisfazione, e il rischio di farsi prendere la mano (con conseguente perdita – se non altro – di tempo prezioso) è alto.

Ha senso usarlo solo se il corso da produrre richiede:

  • complessità nella costruzione logica e nella navigazione
    Per capirci: più argomenti, che si possono anche raggruppare in “capitoli”, tra i quali saltare liberamente, ma collegati tra loro).
  • interattività spinta
    Succedono cose solo se prima l’utente ne fa succedere altre in un certo modo.
  • sincronizzazione di audio e animazioni
    Può sembrare banale, ma non lo è. Il fatto che si preveda o meno la presenza di una “voce narrante” è determinante nella scelta dello strumento da usare. Un esempio per tutti: la maggior parte dei nostri clienti fatica molto a immaginarsi (quindi approvare) un corso senza slide più o meno colme di testi scritti e puntualmente letti da una voce in sottofondo. Questo significa che Storyline è il programma che usiamo più spesso, perché è l’unico che consente una gestione snella delle temporizzazioni e sincronizzazioni del parlato con il testo scritto: le parole compaiono quando vengono lette, non prima  è più difficile che l’utente non si addormenti.

Senza queste tre caratteristiche, il consiglio spassionato è decisamente quello di orientarsi verso altri programmi di Articulate, di cui parleremo prossimamente.


VORRESTI SAPERNE DI PIÙ?

Il nostro corso in programma MERCOLEDÌ 18 e GIOVEDÌ 19 APRILE a MILANO è proprio su questo argomento: affrettati, le iscrizioni chiuderanno martedì 3 aprile!
Ricordati anche della nostra promozione sul corso Articulate 360 – Pacchetto completo!
Se invece vuoi un corso su misura e in esclusiva per il tuo team, contattaci!
Annunci