In questo post cerchiamo di capire come il marketing interno possa contribuire a creare un maggiore coinvolgimento dei dipendenti nei percorsi di formazione on-line.
Molte organizzazioni aziendali si lamentano di spendere grandi somme del loro budget per l’eLearning senza però ottenere i risultati attesi. Il motivo non è che l’eLearning non sia efficace, ma semplicemente il fatto che queste organizzazioni non riescono a implementarlo pienamente e non lo promuovono o commercializzano internamente abbastanza bene.

Secondo il Workplace Report 2019 di LinkedIn, le organizzazioni dedicano solo il 15% di tempo e risorse per commercializzare i propri corsi di eLearning ai propri dipendenti. D’accordo, convincere le persone a imparare non dovrebbe essere così difficile, ma sfortunatamente lo è, e le organizzazioni devono compiere sforzi continui se vogliono che i loro programmi di eLearning abbiano successo e ottengano un buon ROI. È ora di andare oltre semplici e-mail ai dipendenti per obbligarli a completare i loro corsi di eLearning e affidarsi a tecniche di marketing moderne come i social media, video, eventi, campagne promozionali, contest e via dicendo.

Da dove cominciare?

Obiettivi

Il primo passo, come in qualsiasi strategia, dovrebbe essere quello di stabilire obiettivi chiari utilizzando la metodologia SMART. SMART è sinonimo di Specific, Measurable, Achievable, Realistic e Timed. Ogni obiettivo che speri di raggiungere usando l’eLearning deve avere tutte queste qualità.

Pubblico

In secondo luogo, occorre definire chiaramente il pubblico. Un’organizzazione ha vari dipartimenti in cui lavorano dipendenti di diversi settori e competenze. Evita la costruzione di corsi di eLearning generici, adatti a tutti, perché sono destinati a fallire. Dovrai creare corsi diversi per dipendenti diversi in base al loro reparto (ad esempio vendite, marketing, produzione, ecc.) e in base alla loro designazione, vale a dire un corso diverso per un responsabile commerciale e uno diverso per un direttore vendite.

Strategia di marketing

In terzo luogo, è necessario disporre di una strategia di marketing comprovata o di un piano per la propria campagna di marketing interna. La metodologia BAIDA è una strategia molto efficace per il marketing interno, e sta per Branding, Attention, Interest, Desire, Action. Vediamo come utilizzare questa metodologia nel marketing interno dei tuoi corsi di eLearning.

BAIDA

1. Branding

Pensa ai tuoi corsi di eLearning come a un prodotto. Compreresti un prodotto non di marca? Neanche i dipendenti della tua organizzazione. Il branding è importante e non così difficile. Tieni a mente i seguenti suggerimenti:

Usa caratteri creativi e leggibili e mantienili uniformi in ogni corso. Pensa bene mentre scegli questi font come li userai in tutti i corsi.
Scegli una combinazione di colori identica a quella del tuo logo. Questo collega i tuoi corsi di eLearning alla tua organizzazione.
Usa le immagini della tua organizzazione, i suoi loghi e i suoi membri di livello superiore per renderlo più facilmente riconoscibile.
Quando crei infografiche, “marchia” anche queste usando i colori, il logo e simili della tua organizzazione.
Aggiungi i link dei social media alle pagine della tua organizzazione nei tuoi corsi (Twitter, Facebook, LinkedIn, ecc.) e personalizza i pulsanti dei social media per abbinarli al tuo marchio.

2. Attention

Il tuo corso di eLearning deve catturare l’attenzione dei dipendenti. Oltre a creare un corso visivamente sbalorditivo e meravigliosamente interattivo, devi pubblicizzare i vantaggi del corso di eLearning, la convenienza, i benefici dopo il completamento, la possibilità di rivisitare le risorse, ecc. In anticipo, prima del lancio del corso tramite e-mail, messaggi, e canali di social media.

3. Interest

Gli esseri umani sono selettivi e, quindi, ciascuno dei tuoi dipendenti sarà interessato a un diverso gruppo di cose. Alcuni saranno interessati all’aspetto visivo del corso, alcuni all’interattività, altri al contenuto. Cerca di capire a cosa sono interessati i tuoi dipendenti e includi i loro interessi nei tuoi corsi; commercializza il fatto in anticipo utilizzando diversi canali di marketing interni. Dai a ciascuno di loro quello che vogliono.

4. Desire

Una volta compresi i loro interessi, cerca anche di cogliere le loro aspirazioni: cosa si aspettano dal corso? Cosa stanno cercando? Cosa desiderano? Stanno aumentando le loro conoscenze? È una promozione? È un riconoscimento? Una volta che sai cosa desiderano i tuoi dipendenti, crea e invia messaggi personalizzati, e-mail e post sui social media per loro.

5. Action

Rendi il tuo corso il più accessibile possibile. Rendi visibili i tuoi piani. Commercializza a fondo i canali interni e, prima del lancio di un corso di eLearning, chiedi al responsabile Ricerca e Sviluppo o ad altre autorità superiori di spiegare e coinvolgere il pubblico. Falli rispondere alle domande dei dipendenti.

Infine, fa’ partire la campagna, e poi avvia il tuo corso di eLearning. La campagna dovrebbe essere eseguita senza interruzioni finché tutti i dipendenti non hanno completato il corso. E, anche allora, dovrà continuare per il corso successivo.